099. GENTE DI TUTTO IL MONDO (Pasqua)

Gente di tutto il mondo

ascoltate il nostro canto,

lieti vi annunciamo:

il Signore è risorto!

 

Alleluja, Alleluja,

(Al Signore gloria cantiamo)

Allelu, Allelu, Alleluja.

Alleluja, Alleluja,

(il suo nome benediciamo)

Allelu, Alleluja.

 

Il Figlio tanto amato,

che il Dio nostro ci ha donato,

l'ha risuscitato

per la vita del mondo.

 

Diede la propria vita

per amore dei fratelli:

vinta, ormai, la morte,

è per sempre con noi!

 

Vivere del suo amore

nell'attesa che ritorni:

questa è la Parola

che ci dona la speranza!

 

100. GESU’ E LA SAMARITANA (Varie)

Sono qui, conosco il tuo cuore,

con acqua viva ti disseterò.

Sono io, oggi cerco te,

cuore a cuore ti parlerò.

Nessun male più ti colpirà,

il tuo Dio non dovrai temere

se la mia legge in te scriverò,

al mio cuore ti fidanzerò

e mi adorerai in Spirito e Verità.

 

101. GESU’, PANE DI VITA (Offertorio)

Gesù, pane di vita, offerto sull’altar!

O Redentor del mondo,

Tu sol ci puoi salvar.

Divin Pastore pasci

il gregge Tuo fedel.

All’alme nostre dona

l’eterna gloria in ciel.

 

Ti voglio star vicino,

Tu non mi disprezzar.

Da Te, Gesù divino,

non mi so più staccar.

Se dalla croce il volto

volgi pietoso Tu,

al mio dolor conforto

è il Tuo patir, Gesù.

 

102. GIOVANE DONNA (Mariano - Avvento) - CD 345

Giovane donna,

attesa dell’umanità:

un desiderio d’amore e pura libertà.

Il Dio lontano è qui vicino a Te,

voce e silenzio,

annuncio di novità.

 

Ave, Maria. Ave, Maria.

 

Dio t’ha prescelta

qual madre piena di bellezza

e il Suo amore

t’avvolgerà con la Sua ombra.

Grembo per Dio venuto sulla terra,

Tu sarai madre di un uomo nuovo.

 

Ecco l’ancella

che vive della Tua Parola,

libero il cuore

perché l’amore trovi casa.

Ora l’attesa è densa di preghiera

e l’uomo nuovo è qui, in mezzo a noi.

 

103. GLI ANGELI DELLE CAMPAGNE (Natale)

Gli angeli delle campagne,

cantano l'inno: Gloria in ciel!

E l'eco delle montagne

ripete il canto dei fedel:

 

"Gloria in Excelsis Deo!"

"Gloria in Excelsis Deo!"

 

Oh pastori che cantate

dite il Perché di tanto onor

qual Signore, qual Profeta

merita questo gran splendor?

 

Oggi è nato in una stalla

nella notturna oscurità.

Egli, è il Verbo s'è incarnato

e venne in questa povertà.

 

104. GLORIA Giombini (Varie)

Gloria, gloria a Dio

nell'alto dei cieli gloria.

E pace, e pace in terra agli uomini

di buona volontà.

Noi ti lodiamo, ti benediciamo.

Ti adoriamo, ti glorifichiamo

Ti rendiamo grazie

per la tua gloria immensa.

 

Signore, figlio unigenito,

Gesù Cristo, Signore Dio,

Agnello di Dio, figlio del Padre,

Tu che togli i peccati, i peccati del mondo

abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.

Tu che togli i peccati, i peccati del mondo

accogli, accogli la nostra supplica.

Tu che siedi alla destra, alla destra del Padre,

abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.

 

Perché tu solo il santo.

Tu solo il Signore

Tu solo l'Altissimo, Gesù Cristo.

Con lo Spirito Santo

nella gloria di Dio Padre. Amen.

Con lo Spirito Santo

nella gloria di Dio Padre. Amen.

nella gloria di Dio Padre. Amen.

 

105. GLORIA A DIO (Natale)

Gloria a Dio e pace in terra a chi ha riconosciuto il grande amore di un Dio

che non ha avuto paura a farsi uomo per noi

e che chiede ad ogni creatura

di farsi nuova ogni giorno.

 

Un amore inaspettato

silenzioso si rivela

spirito di vita e di verità;

è il progetto per il mondo,

è il disegno del creato,

segno di un mistero vivo in mezzo a noi.

 

Voce lieve mai udita

porta all’uomo l’uomo vero:

chi vorrà accettare con lui resterà.

Corre l’eco tra le valli

trasportando la notizia:

lode a chi a donato gioia a tutti noi.

 

Luce chiara nella notte

alba senza più tramonto,

tenda del perdono e di libertà.

Trova forza lo sconfitto,

trova senso la natura,

nella via di Cristo vivo in mezzo a noi.

 

106. GLORIA A TE, CRISTO GESU’ (Comunione)

Gloria a te, Cristo Gesù,

oggi e sempre tu regnerai!

Gloria a te! Presto verrai:

sei speranza solo tu!

 

1 - Sia lode a te! Cristo Signore,

offri perdono, chiedi giustizia:

l’anno di grazia apre le porte.

Solo in te pace e unità!

Amen! Alleluia!

 

2 - Sia lode a te! Cuore di Dio,

con il tuo Sangue lavi ogni colpa:

torna a sperare l’uomo che muore.

 

3 - Sia lode a te! Vita del mondo,

umile Servo fino alla morte,

doni alla storia nuovo futuro.

 

4 - Sia lode a te! Verbo del Padre,

Figlio dell’uomo, nato a Betlemme,

ti riconoscono magi e pastori.

 

5 - Sia lode a te! Pietra angolare,,

seme nascosto, stella nel buio:

in nessun altro il mondo si salva.

 

6 - Sia lode a te! Grande pastore,

guidi il tuo gregge alle sorgenti

e lo ristori con l’acqua viva.

 

7 - Sia lode a te! Vero Maestro,

chi segue te accoglie la croce,

nel tuo Vangelo muove i suoi passi.

 

8 - Sia lode a te! Pane di vita,

cibo immortale sceso dal cielo,

sazi la fame d’ogni credente.

 

9 - Sia lode a te! Figlio diletto,

dolce presenza nella tua Chiesa:

tu ami l’uomo come un fratello.

 

10 - Sia lode a te! Dio crocifisso,

stendi le braccia, apri il tuo cuore:

quelli che piangono sono beati.

 

11 - Sia lode a te! Sole di Pasqua,

con i tuoi raggi vesti la storia,

alla tua luce nasce il millennio.

 

12 - Sia lode a te! La benedetta,

Vergine Madre prega con noi:

tu l’esaudisci, tu la coroni.

 

13 - Sia lode a te! Tutta la Chiesa,

celebra il Padre con la tua voce

e nello Spirito canta di gioia.

 

107. GRANDE E’ IL SIGNORE! (Varie)

Grande e degno di ogni lode è il Signore

La città del nostro Dio è un luogo Santo

La gioia sulla terra.

Grande è il Signore in cui abbiamo la vittoria

Perché ci salva dal nemico

Prostriamoci a Lui.

 

Signore noi esaltiamo il Tuo Nom.

Vogliamo ringraziarti

per prodigi che tu hai fatto

Abbiam fiducia solo nel Tuo Amor.

Perché Tu solo sei l’Iddio

Eterno in cielo e sulla terra.

 

108. GRANDI COSE (Ingresso)

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,

ha fatto germogliare fiori fra le rocce.

Grandi cose ha fatto il Signore per noi,

ci ha riportati liberi alla nostra terra.

Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare

l'amore che Dio ha versato su noi.

 

Tu che sai strappare dalla morte,

hai sollevato il nostro viso dalla polvere.

Tu che hai sentito il nostro pianto,

nel nostro cuore hai messo un seme di felicità.

 

109. GRIDA NUOVA UMANITA’ (Varie)

(R.zi) Gente tra le strade che non ama più,

(R.ze) figli di una storia che s’intreccia ormai

(R.zi) senza pace

(I.me) e senza libertà.

(R.zi) Troppi volti spenti pieni d’ansia,

(R.ze) troppe paure di un futuro che

(R.zi) non sorride

(I.me) non si accende ormai .... Ma.

(R.zi) anche tra le strade, la fatica

(R.ze) guarda questo mondo che tu costruisci

(R.zi) se ogni giorno ancora

(I.me) ti amerai.

 

(R.zi) Grida nuova umanità,

(R.ze) grida il canto dell’Amore!

(R.zi) Grida nuova umanità,

(R.ze) il futuro è dentro te!

(I.me) Il futuro è dentro te!.

 

(R.zi) No, non dire che non ce la farai,

(R.ze) che non riuscirai a sorridere

(R.zi) a colmare il vuoto

(I.me) dentro te.

(R.zi) E’ un fuoco che torna ad ardere

(R.ze) nei tuoi giorni e nella storia tua:

(R.zi) nuova luce

(I.me) nuova libertà .....

(R.zi) Canta insieme a noi quest’Umanità

(R.ze) questo mondo ormai che rinascerà

(R.zi) perché ogni giorno

(I.me) si amerà!.

 

(R.zi) Grida nuova umanità,

(R.ze) grida il canto dell’Amore!

(R.zi) Grida nuova umanità,

(R.ze) il futuro è dentro te!

(I.me) Il futuro è dentro te!.