'ANZIANI E' BELLO...'

Foglio Informatore del movimento terza età

Evangelizzazione e promozione - Vogli di testimonianza cristiana coscienza del servizio alla famiglia e alla comunità.

Offerto alle persone già in pensione ma anche agli adulti per i quali i loro anziani sono una risorsa.

 

Ma cos'è questo "foglio‟?

UN PICCOLO STRUMENTO DI INFORMAZIONE E DI COMUNIONE

Eccolo. All'improvviso. Un foglio semplice con un titolo che fa pensare e stupisce.; “Anziani è bello...”. Una volta questo lo si diceva della donna. Ma quel tempo è passato., Resta da scoprire perché „anziano‟ è bello e non invece un tempo da far paura.

Anzitutto vorrei dire a chi si trova in „stato di pensione‟ o si porta addosso qualche acciacco per l'età di sentirsi parte della comunità, sapendo che si può ancora dare il proprio contributo di idee e di servizio, di coraggio e di testimonianza alle altre generazioni. Questo foglio intende suscitare nei nostri anziani questa consapevolezza. Non solo per dare un senso a giorni che sembrano perdersi nel nulla, ma anche perché non si deve privare gli altri di ciò che possiamo dare loro ancora.

Per questo non esito a gridare che „anziano è bello....”. Se mi guardo d'attorno vedo che ci sono persone che ormai non contano più gli anni perché sono davvero tanti ma che occupano posti tra i più prestigiosi nella società e nella chiesa: pensate solo al Presidente della Repubblica e al Santo Padre....Credete voi che non sanno di essere „vecchi‟? Ma questo non impedisce loro di essere tra i protagonisti della nostra storia. Ma come è possibile rassegnarsi a veder tramontare una vita nell'oscurità del finire? Ho letto un in un articolo scritto sugli anziani: Il contributo che essi offrono al vivere collettivo è inestimabile in chiave di esperienza, dedizione e impegno: non possono e non devono limitarsi al semplice ruolo di pensionati.

Non sentite anche voi che deve essere così? perché un Movimento così prestigioso che fa i 40 anni di vita deve rassegnarsi a operare o solo sul piano religioso, quasi che il paradiso debba essere l'unico problema loro o solo impegnandosi per i problemi della propria casa, dimenticandosi di tutto il resto? Guardiamoci negli occhi e diciamo una buona volta: devo ricominciare a credere in me stesso e riprenderò a frequentare i miei amici nei gruppi delle comunità! (dal N° 1 Marzo 2012)

 

 
Numeri pubblicatiscarica PDF
N° 14 Novembre 2017  N° 13 Aprile 2017
N° 13 Aprile 2017  N° 13 Aprile 2017
N° 12 Febbraio 2017  N° 12 Febbraio 2017
N° 11 Gennaio 2017  N° 11 Gennaio 2017
N° 10 Dicembre 2016  N° 10 Dicembre 2016
N° 9 Novembre 2016  N° 9 Novembre 2016
N° 8 Ottobre 2016  N° 8 Ottobre 2016
N° 7 Settembre 2016  N° 7 Settembre 2016
N° 6 Giugno 2016  N° 6 Giugno 2016
N° 5 Marzo 2016  N° 5 Marzo 2016
N° 4 Dicembre 2015  N° 4 Dicembre 2015
N° 3 Ottobre 2015  N° 3 Ottobre 2015
N° 2 Giugno 2012  N° 2 Giugno 2012
N° 1 Marzo 2012  N° 1 Marzo 2012